Buone notizie formato supposta

Suppost-it

Incinte ma senzatetto: un palazzo per ospitarle in Alberta

Scritto da in Cronaca

«Avevo un palazzo e ho sentito alla radio che c’era bisogno di un posto per le neomamme senzatetto: ho capito subito che era la cosa giusta da fare». Ha detto così all’Edmonton Journal Gene Dub, uno sviluppatore della città di Edmonton in Alberta che ha donato un edificio di quattro piani per ospitare le donne incinte ma senza fissa dimora.  Del progetto di occupa l’organizzazione… Leggi tutto »

I piccoli Cantori della Stella contro il lavoro minorile

Scritto da in Senza categoria

Entreranno in azione domani, 29 dicembre, i 2600 «cantori della Stella» dell’Infanzia Missionaria tedesca che nella città di Trier inaugureranno la loro sessantesima campagna annuale. Si tratta  di un’iniziativa di solidarietà nata nel 1959 e realizzata da bambini di tutto il mondo che per Natale si organizzano per aiutare i coetanei più sfortunati. Vestendosi da Re Magi, con canti e soprattutto con la stella cometa,… Leggi tutto »

Gli avvocati di strada per i senza tetto

Scritto da in Senza categoria

Non esistono cause perse. È questo il motto e anche la convinzione dell’associazione Avvocato di Strada Onlus che dal Duemila garantisce assistenza legale gratuita alle persone senza casa. Nata a Bologna da un’idea dell’associazione di Bologna Amici di Piazza Grande, la rete degli avvocati-volontari si è estesa a diverse città d’Italia dove in certi casi sono nati veri e propri studi legali dedicati ai senza… Leggi tutto »

L’aggiusta-giocattoli che fa felici i bambini

Scritto da in Sociale

Babbo Natale ha un aiutante e si chiama Guido Pacelli. Non ha le orecchie da elfo, ma trapano e cacciavite con cui ripara qualsiasi giocattolo che poi viene regalato ai bambini poveri. Da sei anni Guido, pensionato e residente a Roma, aggiusta i giochi vecchi che vengono portati all’associazione Salvamamme con sede nella capitale dalle famiglie del circondario. Nella maggioranza dei casi i giochi hanno… Leggi tutto »

Cesara: Natale a luci spente per la solidarietà

Scritto da in Sociale

Non c’è un abete illuminato e nemmeno una ghirlanda fluorescente: a Cesara, paese sul Lago d’Orta, le luminarie natalizie non esistono. Da ventotto anni infatti gli abitanti hanno scelto di spegnere il Natale per una giusta causa. Rinunciando agli addobbi pubblici, infatti, il Comune riesce a risparmiare un bel tesoretto che viene impiegato per sostenere progetti di solidarietà nel mondo. Pensate che grazie all’accordo tra… Leggi tutto »

Milano e la pizza della solidarietà

Scritto da in Sociale

Hanno tagliato la pizza in mille tranci e l’hanno regalata ai tanti senza tetto di Milano. In occasione del Natale, domenica scorsa 17 dicembre, lo storico marchio Spontini ha preparato un tendone davanti alla stazione centrale del capoluogo lombardo per distribuire pizza agli ospiti dei centri di accoglienza del Comune. Un’iniziativa possibile grazie alla collaborazione della città di Milano e di Spontini ma anche di… Leggi tutto »

La solidarietà del frigorifero

Scritto da in Sociale

Nell’era della sharing economy, si condivide persino… il frigorifero. Almeno a Bari dove l’associazione Kenda Onlus, impegnata nella cooperazione internazionale, ha inventato il progetto «Frigo Solidale» con cui i cittadini possono mettere in comune il cibo per ridurre lo spreco del cibo e nello stesso tempo contrastare la povertà. Il sistema del “foodsharing” è semplice: in punti strategici della città sono stati posizionati cinque congelatori… Leggi tutto »

Obbiettivo: piantare un miliardo di alberi

Scritto da in Ambiente

C’è un’organizzazione non governativa che vuole piantare sempre più alberi. Si chiama TreeSister ed è una rete di solidarietà esclusivamente al femminile che si occupa di riforestazione e cambiamento del comportamento umano nei confronti dell’ambiente. Ad oggi il gruppo pianta un milione di alberi all’anno in Madagascar, Basile, Kenya e India ma – visto che gli effetti del cambiamento climatico non sembrano attenuarsi – le… Leggi tutto »