Buone notizie formato supposta

Suppost-it

Incinte ma senzatetto: un palazzo per ospitarle in Alberta

Scritto da in Cronaca

«Avevo un palazzo e ho sentito alla radio che c’era bisogno di un posto per le neomamme senzatetto: ho capito subito che era la cosa giusta da fare». Ha detto così all’Edmonton Journal Gene Dub, uno sviluppatore della città di Edmonton in Alberta che ha donato un edificio di quattro piani per ospitare le donne incinte ma senza fissa dimora.  Del progetto di occupa l’organizzazione… Leggi tutto »

Una doccia con le ruote per i senzatetto

Scritto da in Sociale

In principio fu un camioncino a cui Doniece Sandoval, semplice cittadina di San Francisco, ha deciso di aggiungere una doccia interna riservata ai senzatetto della sua città. Per Doniece infatti non si può cercare di restituire la dignità a una persona senza prima avergli garantito un minimo di igiene. La sua proposta è piaciuta a Google che le ha finanziato il progetto trasformando un’intuizione in una vera e propria organizzazione… Leggi tutto »

Capodanno sotto le stelle con i senzatetto

Scritto da in Sociale

A preparare il cenone cominceranno già oggi alcuni giovani milanesi che hanno aderito alla proposta del «Capodanno solidale» di trascorrere la notte di San Silvestro con i senzatetto della città lombarda. Molti ragazzi tra i 20 e i 30 anni hanno infatti deciso di invitare a cena i clochard e di aspettare con loro la mezzanotte. L’idea è venuta da qualche anno all’Azione cattolica locale e alla Casa… Leggi tutto »

L’idea di San Francisco: i prefabbricati anche per i senzatetto

Scritto da in Sociale

Tra i propositi del nuovo anno, l’amministrazione comunale di San Francisco ha messo la risoluzione di una delle più gravi emergenze della città: i senzatetto. Le persone che dormono nelle strade della metropoli americana sono infatti, secondo un sondaggio realizzato nel 2015, circa 7mila persone: una cifra importante che ogni anno costa alle casse comunali ben 240 milioni di dollari. Per cercare di ridurre e di migliorare la… Leggi tutto »

Combattere la fame a colpi di burritos

Scritto da in Cronaca

Si fanno chiamare «Burrito Boyz» e sono un collettivo di bambini, adolescenti e giovani adulti che ogni domenica si ritrovano per cucinare e distribuire centinaia di burritos per i senzatetto di San Diego. La preparazione dei burritos e delle patate al forno comincia alle 4,30 ogni domenica mattina, mentre i ragazzi più giovani (10-18 anni) arrivano intorno alle 7 per assemblare uova, formaggio e patate…. Leggi tutto »