Buone notizie formato supposta

Suppost-it

Uganda: la scuola per sordi fondata da una ventenne

Scritto da in Infanzia

La fondatrice e direttrice della  Scuola per sordi San Francesco di Sales  a Kampala, in Uganda, è Rannah Evetts e ha 22 anni. La giovane l’ha attivata nel 2016, due anni dopo la sua conversione al cattolicesimo. Durante il liceo frequentato in Texas, Rannah fa volontariato e proprio il gruppo caritativo che frequenta le offre la possibilità di andare in Africa. Ad appena 19 anni, viene… Leggi tutto »

Una scuola per il diploma da tata

Scritto da in Cronaca

Una scuola per insegnare il mestiere della babysitter è nata a Trivero, nel Biellese. Un corso di formazione specifico ma anche gratuito per aspiranti tate che dovranno seguire lezioni di pappe, emergenze sanitarie, puericultura e malattie infantili. L’idea – nata dalla collaborazione tra l’amministrazione e l’associazione «TrovaTempo» – è formare una classe di professioniste che – dopo aver superato i relativi esami e un periodo… Leggi tutto »

Sempre più bambini a lezione in campagna

Scritto da in Infanzia

Se è vero che la passione per la natura s’impara da piccoli, fra qualche anno avremo una generazione di adulti molto affezionati all’ambiente. I dati della Coldiretti diramati nell’ultimo mese infatti raccontano che quasi due bambini su tre in Italia nel 2017 hanno seguito lezioni in campagna, in mezzo ad animali da fattoria e campi coltivati. La gita in campagna è diventata un’abitudine per molte… Leggi tutto »

Mosul: un prof per la rinascita della biblioteca

Scritto da in Internazionale

Si trovano con tante macerie e molto da ricostruire, ma gli abitanti di Mosul – la città scelta dall’ISIS come centro del califfato in terra irachena dal 2014 e liberata solo un mese fa – vogliono ricominciare dalla cultura. Larga parte delle strutture sacre, moschee, monasteri, musei così come la città universitaria è stata rasa al suolo dalle truppe dell’ISIS con l’intento di instaurare un… Leggi tutto »

È l’ora della legalità!

Scritto da in Sociale

La scuola è finita per quest’anno scolastico, ma già si accumulano i progetti per il prossimo. Tra questi, la Cgil Toscana ha lanciato l’idea dell’«Ora di Legalità», un bando al quale possono partecipare le scuole secondarie della Regione presentando un progetto sull’educazione alla cultura del lavoro dignitoso e della legalità democratica. Rispetto della legalità, lotta alla corruzione, contrasto alle mafie, tutela del lavoro dignitoso, contrasto… Leggi tutto »

Una scuola che funziona a maree

Scritto da in Senza categoria

Da una discarica a una scuola “verde”: è questo il salto di qualità che si appresta a fare Londra grazie a un progetto svelato da uno studio di architettura della città che sta pensando di sostituire un centro il raccolta rifiuti in un istituto interamente alimentato dall’energia dalle maree. Posizionato sulla riva del Tamigi nel punto in cui maggiormente si restringe, infatti, grazie a una… Leggi tutto »

Barcelona scuola calcio, ma in Nigeria

Scritto da in Infanzia

Una delle squadre di calcio più famose al mondo scende in campo per disputare il match più importante. Il club del Barcelona, infatti, nei mesi scorsi ha aperto una scuola di calcio a Lagos, una delle città più popolose della Nigeria. Un’accademia sportiva dove coltivare giovani talenti che è la prima nel suo genere nell’intero continente e che non ha nulla da invidiare alla sua gemella spagnola, la celebre Masia Academy dalla… Leggi tutto »

Natalie, un’app per non mangiare soli

Scritto da in Sociale

Per un anno, il settimo della scuola, Natalie a pranzo ha mangiato da sola e, proprio per questo fatto dovuto alla timidezza e alla difficoltà di incontrare nuovi amici, è stata vittima di bullismo nella sua classe. Ma questa storia dai contorni grigi e di certo non positivi per una ragazzina di 16 anni, si è trasformata in una bella idea e in un racconto di riscatto. La giovane… Leggi tutto »