Buone notizie formato supposta

Suppost-it

ll bacio di Rotterdam per la tolleranza

Scritto da in Cronaca

Manifesti per la tolleranza religiosa compaiono a Rotterdam, la prima città europea ad aver eletto nel 2009 un sindaco musulmano, nato in Marocco e ancora oggi in carica. Proprio per volontà di uno dei suoi assessori, quello all’integrazione Ronald Schneider, infatti, sono comparsi in cinquanta punti diversi della città enormi poster con raffigurato un bacio tra persone di religioni diverse per dire no ai matrimoni… Leggi tutto »

A scuola di Islam

Scritto da in Sociale

Ai tempi dell’Isis e del dilagare di atti terroristici ad opera di fondamentalisti pro «guerra santa» (almeno si muovono dietro a questa bandiera), in Europa si sta diffondendo un clima islamofobico altrettanto preoccupante. In Repubblica Ceca – la cui elitè culturale non è certo storicamente xenofoba – gli istituti di ricerca parlano di una maggioranza di popolazione di classe medio-alta che cova un forte sentimento… Leggi tutto »

Con la scusa del rock’n’roll

Scritto da in Musica

Ha il capello lungo stile Ligabue anni d’oro e la chitarra elettrica sotto braccio, ma Ahmet Muhsin Tuzer è ben più che l’ennesimo giovane che tenta la carriera da rocker. Dietro al gilet di pelle infatti si nasconde un serissimo imam alle dipendenze dello Stato turco. Altro che scuole di canto dunque, Tuzer ha frequentato  la imam-hatip ovvero una scuola statale specializzata che forma muezzin. Per… Leggi tutto »

Uno scherzo a fin di bene

Scritto da in Curiosità

L’ha chiamato il Papa, ma era solo uno scherzo da Iene… La finta telefonata è stata architettata proprio dal programma tv ai danni del conduttore e neo-convertito Paolo Brosio, che però non l’ha presa affatto bene. Tanto che fino a qualche giorno fa il giornalista non aveva mai concesso la liberatoria per mandare in onda il video, girato nel lontano settembre 2013 (GUARDALO) . Allora… Leggi tutto »

Colonia: Epifania a luci spente

Scritto da in Cronaca

Tradizionalmente sarebbe la festa della luce, eppure a Colonia qualcuno ha deciso di spegnere l’interruttore proprio all’Epifania. Si tratta della cattedrale della città tedesca, un meraviglioso tempio in stile gotico costruito – guarda a caso – per ospitare le presunte reliquie dei Re Magi trasportate in loco dall’imperatore Federico Barbarossa intorno al 1100. Ma l’illustre tradizione del duomo non ha dissuaso il decano locale Norbert… Leggi tutto »