Un vivaio di talento in Palestina

Scritto da in Internazionale

Ha trasformato il campo rifugiati in un giardino fiorito la ventitreenne palestinese Haneen Ahmed Ghanem con la passione per i cactus. Amante delle piante grasse fin dall’infanzia, la giovane si è da poco laureata in ingegneria agricola con una tesi sulla produzione e protezione delle piante: un lavoro da cui è partita per realizzare il suo progetto di vivaio nel campo profughi di Jenin. «È… Leggi tutto »