Buone notizie formato supposta

Suppost-it

Parigi sogna il proprio «giardino urbano»

Scritto da in Ambiente

Non importa in quale arrondissement: da quest’anno tutti i residenti di Parigi potranno fare richiesta in Comune di un pezzo di «giardino urbano» da adottare e coltivare. Si tratta di legge locale proposta dal sindaco Anne Hidalgo alla fine dell’anno appena trascorso che vuole incentivare i cittadini a piantare fiori, frutta e verdura nei pezzi verdi liberi della città. Aiuole, strade, cortili e tetti: qualsiasi superficie può essere quella adatta per… Leggi tutto »

L’attentato di Parigi visto dai bambini

Scritto da in Cronaca

L’11 settembre 2001 avevo otto anni e mi ricordo esattamente sia cosa stavo facendo sia come ero vestita mentre le due torri a New York crollavano inesorabilmente. Allora, non ricordo chi e come provò a spiegarmi le immagini tragiche che si susseguivano su tutte le reti tv e perciò sono ben contenta che, a differenza di quell’11 settembre con cui certo gli attacchi terroristici a… Leggi tutto »

Parigi: dal Bataclan escono (anche) storie di eroi

Scritto da in Cronaca

Nei giorni dopo gli attentati di Parigi, la buona notizia è difficilissima da scovare. Eppure, man mano che i racconti privati di chi per caso, un venerdì sera, si è trovato in mezzo a una carneficina escono fuori da quell’orrore, si scoprono storie di uomini e donne che per caso, un venerdì sera, si sono trasformati in eroi. Ad aver salvato la vita ad altri… Leggi tutto »

Porte Ouverte: nell’attentato Parigi è solidale

Scritto da in Cronaca

Mentre tutti i canali di informazione diffondono le (poche) notizie sugli attentati terroristici in atto a Parigi, i cittadini della capitale francese si sono mobilitati su Twitter. In moltissimi hanno lanciato e seguito l’hashtag #PorteOuverte (letteralmente “porte aperte”) per accogliere in casa propria chi si trova ancora per le strade di Parigi ed è dunque potenzialmente in pericolo. Si stanno rapidamente moltiplicando coloro che si candidano… Leggi tutto »