Mattoni organici dal sacchetto dell’umido

Scritto da in Ambiente

  Dai gusci delle arachidi a pannelli divisori resistenti a fuoco e ghiaccio, dal riso scotto a cenere da mescolare col cemento al posto dei riempitivi; e poi bucce di banane, foglie d’ananas e gusci di cocco dai quali ricavare fibre tessili resistentissime. Usare gli scarti come materia prima delle costruzioni è l’ultima frontiera della società del riciclo che oggi vorrebbe impiegare i rifiuti alimentari… Leggi tutto »