Crimine e disastri ambientali spiegati al museo

Scritto da in Ambiente

Quattrocento metri quadrati soltanto per raccontare i danni ambientali tipici dell’Europa intera. È la sfida del nuovo Muso Ambiente e Crimine (MACRI) inaugurato a Roma pochi giorni fa presso il Bioparco della capitale per volontà del Comando Unità Tutela Forestale Ambientale e Agroalimentare Carabinieri (Cutfaa). L’obbiettivo è sensibilizzare sui fattori che deturpano i territori, dagli incendi all’inquinamento passando per il bracconaggio e la caccia illegale…. Leggi tutto »