Mosul: un prof per la rinascita della biblioteca

Scritto da in Internazionale

Si trovano con tante macerie e molto da ricostruire, ma gli abitanti di Mosul – la città scelta dall’ISIS come centro del califfato in terra irachena dal 2014 e liberata solo un mese fa – vogliono ricominciare dalla cultura. Larga parte delle strutture sacre, moschee, monasteri, musei così come la città universitaria è stata rasa al suolo dalle truppe dell’ISIS con l’intento di instaurare un… Leggi tutto »