Buone notizie formato supposta

Suppost-it

Il diritto di stare offline

Scritto da in Tecnologia

Prendersi una vacanza o solo qualche ora di riposo dal lavoro sta diventando – causa dilagare di connessioni dati e WiFi – un’impresa assai ardua che inizia ad avere conseguenze sulla salute e sulla resa professionale. La Francia ha quindi approvato una legge che impone alle azienda con oltre 50 dipendenti di concordare con i sindacati i momenti in cui è lecito stare offline. L’articolo che regolamenta la disconnessione è il 55… Leggi tutto »

Poco inquinamento? Una casetta sull’albero ti premia con free wifi

Scritto da in Ambiente

Una minuscola casetta che «s’accende» di verde per premiare i cittadini che salvaguardano la natura della città con un lasciapassare che permette loro di accedere a Internet gratis nelle vicinanze. Stiamo parlando di «TreeWifi», un box appena testato sugli alberi della città di Amsterdam, che  – grazie a un sensore per l’inquinamento e un router incorporato – permette ai passanti di connettersi al Wifi installato sulla pianta gratuitamente solo… Leggi tutto »

Seul capitale dell’Internet of Things

Scritto da in Tecnologia

A molti sembrerà ancora pura fantascienza, ma l’Internet of Things – la scienza che, semplificando, permette di comunicare con gli oggetti tramite il web – è già realtà. A capirlo, a parte gli esperti del settore che la studiano da anni un po’ in tutto il mondo, è stata la Corea del Sud, potenza in espansione che sembra voler basare il proprio boom economico sulle nuove tecnologie. Secondo un… Leggi tutto »

Reword: l’app che riscrive gli insulti

Scritto da in Tecnologia

Si dice che scripta manent, nel bene e nel male. Ad avere la pretesa di modificare la massima latina, è un team di psicologi e comunicatori australiani che hanno appena lanciato un’estensione per Google Chrome proprio per «sorvegliare» il linguaggio che si usa online. Lo strumento si chiama Reword e il suo compito è barrare, con un’evidente segno rosso, parolacce e insulti dal testo. Le bacchettate dell’applicazione… Leggi tutto »

Come misurare l’affidabilità online

Scritto da in Tecnologia

Si chiamerà indice di affidabilità e sarà la scala obbligatoria che – proprio come le stelle affianco le insegne degli hotel – potrebbe contrassegnare in futuro gli articoli pubblicati su Internet. Alcune aziende tra cui il colosso americano Google stanno studiando dei software bacchettoni proprio per questo compito, ma per ora l’esperimento del «rating della fonte» è stato provato solo sui contenuti online a proposito… Leggi tutto »

L’albero di Natale e l’interferenza alla tecnologia

Scritto da in Tecnologia

Non solo il presepe, anche l’albero di Natale crea interferenze con la vita di ogni giorno. A dirlo è l’autorità garante delle telecomunicazioni inglese (l’Ofcom) il quale ha stilato un rapporto secondo il quale gli addobbi natalizi compreso il famoso abete vestito a festa potrebbe infastidire il buon funzionamento dei nostri wi-fi. Infatti la rete Internet domestica – come è noto – è influenzata da… Leggi tutto »

A Verrua Savoia la banda larga è fai-da-te

Scritto da in Tecnologia

Alla banda larga si allacciano da soli. A Verrua Savoia, un paesino di mille abitanti nei dintorni di Torino, la connessione veloce se la sono costruiti i cittadini. L’anno scorso infatti il docente del Politecnico di Torino Daniele Trinchero insieme ad altri 28 compaesani visionari hanno fondato l’associazione Senza fili, senza confini con l’obbiettivo di cablare tutte le case e i quartieri della città. La… Leggi tutto »