Buone notizie formato supposta

Suppost-it

7am-7pm: come ci si trasforma in 12 ore

Scritto da in Fotografia

Nell’era della selfie generation, dove chiunque ha la perfetta consapevolezza della propria immagine a ogni ora del giorno, riuscire a immortalare un pezzo di naturalità dietro alle mille pose umane sembra un’impresa impossibile. Non per Barbara Iweins, fotografa belga, che cinque anni fa ha incominciato un progetto iconografico per mettere a confronto l’aspetto degli stessi uomini e donne a sole 12 ore di distanza. Il… Leggi tutto »

Tre ragazze per riparare le strade di Gaza

Scritto da in Internazionale

Si sono appena laureate in ingegneria, ma ora tappano le buche nelle strade di Gaza. Sono Hadeel Abu Aisha, Khadija Ramlawi e Nour Hassan, tre ragazze palestinesi di 22 anni che hanno da poco presentato un ritrovato che potrebbe essere una vera e propria rivoluzione per le strade disastrate della striscia. Le giovani – ex studentesse dell’Università Islamica di Gaza – hanno studiato una miscela di… Leggi tutto »

70 anni di voto alle donne: «Quando sono entrata in cabina piangevo»

Scritto da in Cronaca

Per festeggiare i settant’anni della nascita della Repubblica italiana e della conquista del voto da parte delle donne, ci saranno oggi tante celebrazioni a livello nazionale e locale. A Lissone, in provincia di Monza e Brianza, gli uffici comunali – dall’anagrafe agli archivi storici – si sono messi in moto e hanno rintracciato quelle ragazze che il 2 giugno 1946 entrarono per la prima volta in cabina… Leggi tutto »

Per le donne afgane il riscatto passa dallo zafferano

Scritto da in Internazionale

Raccolgono zafferano insieme alla propria dignità. Sono le donne afgane di Herat, una zona nord-ovest del Paese, che sono state coinvolte in un progetto di importazione dei preziosi pistilli gialli. Si tratta di un’idea di Najir Kabir, un medico residente a Rho, appena fuori Milano, che ha deciso di fondare una società per commercializzare in Italia lo zafferano raccolto dalle sue connazionali, specialmente quelle senza… Leggi tutto »

Sonita Alizadeh: la donna che lotta col rap

Scritto da in Sociale

Lei si chiama Sonita Alizadeh ed è una ragazza di vent’anni che  – proprio oggi, 8 marzo, in occasione della festa della donna – è proclamata «giusta» da Gariwo, l’associazione che intitola alberi a coloro che si battono per il riconoscimento dei diritti sociali e politici. La storia della giovane afgana è piaciuta alla giuria del Giardino dei Giusti di Monte Stella (a Milano): due anni fa infatti… Leggi tutto »

Egitto: il fotografo Ahmed Fouda contro la vendita di spose

Scritto da in Fotografia

Una scatto per immortalare una tragedia nazionale. Un’obbiettivo «sociale» più che artistico quello del fotografo egiziano Ahmed Fouda, il quale ha appena presentato a Il Cairo la sua mostra di denuncia del traffico di donne. Ancora oggi, infatti, nel Paese è largamente diffusa la pratica della vendita e dell’acquisto di ragazze che vengono date in sposa al futuro marito al prezzo concordato che varia in… Leggi tutto »

Emiliano Toso: concerto in sala parto

Scritto da in Musica

L’uomo che sussurra agli embrioni. 41 anni, biellese, Emiliano Toso suona il pianoforte: non nelle hall da concerto, però, bensì in sala parto o al massimo nei laboratori con le provette di colture in vitro. Fare il concertista lontano dai teatri potrebbe sembrare un ripiego per molti ma non per Toso, per il quale assistere a un travaglio non è uno spettacolo da meno. L’uomo infatti –… Leggi tutto »

Hockey: la nazionale femminile cambia la Tanzania

Scritto da in Sociale

Si chiama Valentina Quaranta ma di anni ne ha solo trenta. La ragazza – nata a Bra, in Piemonte e sportiva da una vita – ha deciso di abbandonare la sua carriera atletica e accademica per volare in Tanzania, dove ha messo in piedi un progetto a dir poco eroico. Oltre a lavorare per una organizzazione non governativa, infatti, Valentina è diventata allenatrice della nazionale… Leggi tutto »