Nella casa del boss ora si parla di legalità

Scritto da in Senza categoria

Si sono ritrovati tutti sabato mattina a Castellammare di Stabia in via Panoramica n. 39, davanti all’appartamento lasciato libero dal boss e che presto sarà destinato ad attività socialmente utili. Magistratura, forze dell’ordine e amministratori comunali, proprio negli spazi confiscati alla mafia, hanno infatti dato il via al progetto della «Casa dell’ambiente e dell’impegno civile» che ospiterà associazioni e scuole e promuoverà l’educazione civica e ambientale.  Affidato… Leggi tutto »