Buone notizie formato supposta

Suppost-it

In Italia sempre più autostrade per le bici

Scritto da in Ambiente

La ciclovia del Garda, la Trieste-Lignano Sabbiadoro-Venezia, la ciclovia Adriatica, da Venezia al Gargano, quella della Magna Grecia, da Potenza a Pachino, in Sicilia, l’anello della Sardegna, da Santa Teresa di Gallura a Sassari e infine la Tirrenica da Ventimiglia a Roma. Sono queste le nuove autostrade per le biciclette nostrane che il ministero dei Trasporti ha finanziato con 400 milioni di euro e per… Leggi tutto »

BikeToWork: i colleghi si sfidano su due ruote

Scritto da in Ambiente

Una sfida tra colleghi per stabilire chi pedala di più. È la proposta che arriva dall’Europa e che in Italia viene sponsorizzata dalla Federazione Italiana Amici della Bicicletta (la FIAB) con lo scopo di incentivare e promuovere l’uso della bicicletta negli spostamenti da e verso il posto di lavoro. Il progetto si chiama BikeToWork e sarà attivo dal 16 settembre prossimo al 31 ottobre, da un… Leggi tutto »

700 chilometri in sedia a rotelle

Scritto da in Sociale

700 chilometri in sedia a rotelle. È questa l’impresa vera – degna però dei migliori aneddoti motivazionali in circolazione – portata a termine da Oscar Jiménez, 36enne spagnolo paraplegico che recentemente ha percorso tutto il cammino di Santiago di Compostela a bordo delle sue due ruote «speciali». La vicenda nasce in seguito a un intervento chirurgico finito male, durante il quale i medici hanno lesionato… Leggi tutto »

Con bici e Gps, la mappa è un’opera d’arte

Scritto da in Curiosità

Fare della propria vita un capolavoro. È quello che ha fatto Stephen Lund, un canadese con la passione per la bicicletta che dal 1 gennaio 2015 ha trasformato i suoi giri su due ruote in una forma d’arte tutta particolare… Usando un’applicazione di geolocalizzazione, infatti, Stephen ha iniziato a «mappare» precisamente ogni chilometro percorso in sella alla sua bicicletta per poter trasformare il tracciato memorizzato… Leggi tutto »

Copenhagen e la pista ciclabile sospesa nel vuoto

Scritto da in Ambiente

Camminare anzi pedalare nel vuoto: a Copenhagen si può. L’ultima trovata dell’amministrazione della capitale danese infatti è una pista ciclabile sospesa che fluttua a ben 65 metri da terra… L’opera è in programma per l’anno prossimo e prevede una struttura letteralmente appesa a due grattacieli che saranno costruiti in città nella zona del porto e uniti dall’avveniristico ponte ciclabile. L’idea è venuta non a caso… Leggi tutto »

La prima tangenziale ciclabile

Scritto da in Ambiente

In tangenziale si va in bici. Almeno su quella appena inaugurata a Bologna da tre associazioni di ciclisti locali, i quali – in collaborazione con l’amministrazione comunale – hanno dato vita alla prima «bicipolitana» d’Italia. L’idea viene da un’iniziativa simile inventata dalla città di Pesaro, dove la giunta aveva dato il via a un percorso ciclabile sul modello della metropolitana, cioè con diverse linee e… Leggi tutto »

Pedala: ti pago a chilometro

Scritto da in Senza categoria

La parola d’ordine sarà “pedalare, o meglio “pédaler!” visto che la svolta verde riguarda i nostri cugini d’oltralpe. La ministra dell’ecologia francese ha infatti appena annunciato la nuova misura del governo per cui i lavoratori che d’ora in poi si muoveranno in bici verso il posto di lavoro avranno un premio in soldi. Per ogni chilometro percorso su due ruote, in pratica, il dipendente riceverà… Leggi tutto »