Buone notizie formato supposta

Suppost-it

Lego: Steve Jobs rivive nei mattoncini danesi

Scritto da in Infanzia

Tra i Lego ci sono dei nuovi arrivati. L’ultima collezione del famosissimo marchio di mattoncini danesi, infatti, aggiunge allo shop online una decina di personaggi provenienti dal mondo della tecnologia. Steve Jobs e Mark Zuckerberg, fondatori rispettivamente dei colossi hi-tech Apple e Facebook, smettono di essere irraggiungibili e – indossati vestiti di plastica – diventano persino smontabili. Non è la prima volta in realtà che… Leggi tutto »

A, B, C: l’alfabeto si impara in strada

Scritto da in Infanzia

L’alfabeto è la migliore opera d’arte. Parola di Stephen Young, giovane (ahah) padre di famiglia che nel 2011 – venuto il momento di insegnare a leggere alla figlia – ebbe la prima ispirazione per trasformare le lettere in capolavori. Fin da subito, Young iniziò a mostrare alla piccola le A, B e C che servivano per numerare le strade nel distretto sud-est di Washington, dove… Leggi tutto »

I disegni dei piccoli migranti

Scritto da in Infanzia

Che i profughi sul confine greco-macedone siano migliaia, di certo lo sapete già, ma magari vi siete persi che tra loro ci sono anche tantissimi bambini bisognosi di attenzioni particolari. Il problema dei più piccoli, infatti, che si somma a quelli dei migranti di ogni età, è che spesso la situazione estrema in cui si trovano li rende impauriti e nervosi… Ma anche ragazzini in… Leggi tutto »

All’università con LeBron James

Scritto da in Sociale

Pagherà la retta del college a 2300 bambini della città americana di Akron, da dove lui stesso proviene. A farlo sarà LeBron James, superstar del basket statunitense e fiore all’occhiello della squadra di Cleveland ma anche noto benefattore e filantropo. Infatti, proprio attraverso la fondazione che porta il suo nome, LeBron manderà all’università ragazzi che altrimenti – per le loro condizioni economiche familiari – non… Leggi tutto »

La «visita» di Jack Sparrow

Scritto da in Infanzia

Jack Sparrow è finito in ospedale, ma solo per un giorno. Il capitano della trilogia cinematografica dei Pirati dei Caribi, infatti, impersonato come sempre dall’attore Johnny Depp ha «visitato» i bambini del reparto di oncologia e neurologia del Lady Cilento Hospital in Australia (video). Senza siringhe né medicine, l’attore inglese, accompagnato da un fido compagno pirata (la star di Holliwood Stephen Graham), è passato nelle… Leggi tutto »

Napoleone fatto a pezzi

Scritto da in Curiosità

Ricostruire la vita di Napoleone… pezzo a pezzo. Lo hanno fatto a Waterloo, in Belgio, dove fino al 31 luglio è visitabile una mostra sulle vittorie – ma anche le sconfitte, visto il luogo poco fortunato per il generale francese qui sbaragliato dalle armate prussiane del duca di Wellington – in formato Lego. L’idea – sviluppata nell’ambito delle celebrazioni per il bicentenario della morte di… Leggi tutto »

La città secondo i bambini

Scritto da in Infanzia

Ci sono i palazzi, le strade, la posta e i semafori, ma sono tutti in miniatura. Non si tratta dell’ultimo giocattolo di costruzioni, bensì di un’idea venuta a un hotel superlusso in Sardegna. Il resort ha pensato infatti di realizzare un vero e proprio villaggio parallelo riservato ai suoi piccoli ospiti, una specie di parco giochi alternativo che ripete, in modo precisissimo ma in formato… Leggi tutto »

Fuori dalla scuola: meglio il bosco

Scritto da in Infanzia

«Fuori dalla scuola!». In condizioni di normalità l’imperativo sarebbe il motto anarchico di una rivoluzione studentesca o, al massimo, di un’evacuazione antincendio. Invece no: a incitare alla «fuga» dalla scuola, questa volta sono una ventina di genitori perbene che hanno deciso di “liberare” i propri figli (2-6 anni) dagli asfittici asili tradizionali. Tutto è pronto; dal prossimo settembre nell’oasi naturalistica di Legambiente nei confini del… Leggi tutto »