Perché adottare della «spazzatura galattica»

Scritto da in Spazio

Se volete partecipare a una missione spaziale ma non avete modo di andare in orbita, Adrift è quello che fa per voi. Si tratta di uno strumento realizzato da Cath Le Couteur e Nick Ryan che potrebbe dare una mano alla Nasa e alle altre agenzie spaziali internazionali a monitorare i pericolosi frammenti, residui delle missioni galattiche del passato, che gravitano nell’orbita terrestre. Infatti i residui di «spazzatura spaziale», anche… Leggi tutto »