Buone notizie formato supposta

Suppost-it

Il Banco Alimentare e la Coca-Cola contro la fame

Scritto da in Sociale

Dal marchio per eccellenza della globalizzazione, arriva una bella iniziativa di solidarietà. La Coca-Cola – arrivata proprio 90 anni fa in Italia – ha infatti deciso per questo Natale di sostenere il Banco Alimentare per raccogliere e distribuire 3 milioni di pasti ai bisognosi. L’azienda ha prodotto dunque delle bottiglie con un’etichetta speciale con un «Grazie» rivolto a chi l’acquista: quanto ricavato dalla vendita di… Leggi tutto »

Wetaxi l’applicazione per una corsa accessibile a tutti

Scritto da in Sociale

L’applicazione era già attiva nel capoluogo piemontese grazie al lavoro di un gruppo di ricercatori del Politecnico di Torino ma domenica scorsa Wetaxi ha fatto una svolta all’insegna dell’inclusione e della solidarietà. In occasione della Giornata Internazionale della Persone con Disabilità, Wetaxi e l’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti (Uici) si sono messi insieme  per garantire un migliore servizio a chi convive con una disabilità visiva…. Leggi tutto »

Le strisce a fumetti che parlano dei rifugiati

Scritto da in Sociale

Quando un disegnatore conosce dei richiedenti asilo nasce un fumetto sociale. È quanto successo a Simone Pieralli che – dopo aver visitato il centro Paci per i rifugiati di Firenze e aver ascoltato i 130 ospiti e gli operatori – ha preso in mano la matita e realizzato delle strisce che riassumono le storie che ha ascoltato. In “Paci. A true story” i personaggi sono “trasfigurati”… Leggi tutto »

Dal campo profughi alle grandi boutique

Scritto da in Sociale

Nel campo profughi di Jerash, in Giordania, c’è un laboratorio sartoriale ad alto livello dove lavorano trecento donne.  Si tratta del progetto sociale SEP inaugurato nel 2013 dall’italiana Roberta Ventura che ha deciso con questa idea di aiutare le donne del campo. A Jerash – fondato nel 1967 durante la guerra arabo-israeliana – infatti vivono 29mila palestinesi  in strutture fatiscenti e condizioni di povertà. Le donne… Leggi tutto »

Contro la violenza sessista il Messico fa un cocktail

Scritto da in Sociale

Ti senti minacciata? Ordina un Medio Mundo. Un bar della città di Tijuana, in Messico, ha infatti inventato un cocktail specialissimo, che le ragazze possono ordinare per avvisare i gestori del locali che sono in pericolo. Scegliendo il Medio Mundo dalla lista, le donne avvertono il personale di sentirsi esposte o di essere finite in una situazione che non si aspettavano o – peggio –… Leggi tutto »

La solidarietà del frigorifero

Scritto da in Sociale

Nell’era della sharing economy, si condivide persino… il frigorifero. Almeno a Bari dove l’associazione Kenda Onlus, impegnata nella cooperazione internazionale, ha inventato il progetto «Frigo Solidale» con cui i cittadini possono mettere in comune il cibo per ridurre lo spreco del cibo e nello stesso tempo contrastare la povertà. Il sistema del “foodsharing” è semplice: in punti strategici della città sono stati posizionati cinque congelatori… Leggi tutto »

Roma: la Galleria d’arte moderna accessibile a tutti

Scritto da in Sociale

Nasce tutto da un’intuizione dell’associazione «L’abilità onlus» che – insieme alla Fondazione De Agostini – propone ai musei d’Italia di diventare più accessibili. Dal gennaio 2015 il progetto «Museo per tutti – Accessibilità museale per persone con disabilità intellettiva» costruisce percorsi e strumenti specifici nei luoghi di cultura per la completa fruizione da parte delle persone con disabilità intellettiva, bambini e adulti. Ora l’iniziativa arriva… Leggi tutto »

Le «Tech Girls» che lottano con lo smartphone

Scritto da in Sociale

Per uscire dalla povertà ed emanciparsi dalla loro condizione di ragazze per di più residenti nelle baraccopoli di Mumbai, un gruppo di giovani donne indiane ha deciso di imparare a programmare. Darsi una seconda possibilità lanciando app per smartphone: è questa la filosofia delle «Tech Girls» per le quali il codice può davvero fare la differenza. Ad insegnare il linguaggio è l’organizzazione no profit Dharavi… Leggi tutto »