Buone notizie formato supposta

Suppost-it

La Gioconda? Meglio toccarla con mano

Scritto da in Sociale

Chi ha detto che un Caravaggio bisogna vederlo? Al Prado, storico museo di Madrid, da tre settimane l’arte preferiscono toccarla con mano. Il merito è della mostra Hoy toca el Prado, organizzata dall’istituzione spagnola insieme all’organizzazione non governativa Organización nacional ciegos españoles: per la prima volta qui persone non vedenti (ma anche normodotate) potranno «osservare» le opere con tutti i sensi. All’esperimento si sono prestati… Leggi tutto »

A Chase the Chill tanto di cappello

Scritto da in Sociale

A quelli di Chase the Chill la gente piace trattarla coi guanti: soprattutto d’inverno. È questo il banale ma efficace «rimedio della nonna» dei volontari che vogliono dare la caccia al freddo: coprirsi. In breve il progetto consiste nel legare agli alberi sciarpe e cappelli per metterli a disposizione dei senzatetto; è un gesto semplice ma davvero prezioso, visto che ogni anno il gelo miete… Leggi tutto »

Ognuno a casa sua

Scritto da in Sociale

Il paese è uno solo ma gli Stati sono 72. Succede a Baranzate, un paesotto di 11 mila abitanti alla periferia ovest di Milano: qui attraversare la strada centrale è come fare il giro del mondo. Infatti da anni in via Gorizia convivono talmente tante nazionalità diverse che il paese si è aggiudicato il titolo di «città più multietnica d’Italia». Tutto comincia negli anni del… Leggi tutto »

Una guida per abitare Roma

Scritto da in Sociale

Non indica hotel stellati e non consiglia neppure romantiche traversate in battello, ma è lo stesso indispensabile per sopravvivere in città. Si tratta della particolarissima guida “turistica” che la Comunità di Sant’Egidio (qui) distribuisce gratis da 25 anni ai senza tetto di Roma. Già, perché posti d’accoglienza ci sono, ma trovarli nell’intricata capitale non è sempre immediato. Così insieme a Colosseo e Fori romani, la mappa… Leggi tutto »