Buone notizie formato supposta

Suppost-it

Il miracolo di una biblioteca a Gaza

Scritto da in Internazionale

Questa è la storia di un sogno nato dalla distruzione. «Ricordo ancora la notte in cui gli israeliani bombardarono la mia università – racconta Mosab Abu Toha al Manifesto – Al mattino io e Shady andammo al campus. Ci trovammo di fronte una scena terribile. Non avevano distrutto l’intero ateneo, ma una parte, quella con la biblioteca. Tra le macerie vedemmo dozzine di libri bruciati,… Leggi tutto »

È una donna la migliore guida turistica d’Arabia

Scritto da in Internazionale

La migliore guida turistica dell’Arabia saudita è una donna. Una buona notizie soprattutto considerato che ci troviamo in un Paese che solo recentemente sta dimostrando apertura verso il genere femminile e che riservava agli uomini anche le professioni legate al turismo. A salire sul gradino più alto dei podio che ogni anno viene riservato a chi si è distinto nell’accompagnare i visitatori nel regno d’Arabia,… Leggi tutto »

Il nuovo record per l’hotel più alto è ancora di Dubai

Scritto da in Internazionale

Ha battuto un ennesimo record Dubai che domenica scorsa ha annunciato l’apertura del nuovo hotel più alto del mondo. Si tratta del Gevora Hotel costruito su 75 piani per un totale di 356 metri che ha battuto, per la verità di appena un metro, il JW Mariott Marquis ospitato sempre dalla scintillante Dubai. Questo record “turistico” si aggiunge a quello detenuto dalla città per l’edificio più… Leggi tutto »

Egitto: l’arbitro donna famosa quanto Collina

Scritto da in Internazionale

Per la fama guadagnata sul campo da gioco la chiamano Shahenda Collina, in onore dell’arbitro italiano Pierluigi Collina diventato un’icona nel mondo del calcio internazionale. Shahenda si chiama invece El Maghrabi ed è il più famoso arbitro donna del campionato maschile egiziano. Da quando questa professione è stata aperta anche alle donne nel 2015, Shahenda si è subito fatta notare per fermezza e correttezza così che… Leggi tutto »

Le saudite a scuola di meccanica spicciola. Aspettando la patente

Scritto da in Internazionale

È poco più di un lancio di agenzia quello proposto dal giornale online Arab News che però dà il polso di una rivoluzione che sta coinvolgendo le donne saudite. Dopo l’annuncio della possibilità dal 2018 per le ragazze di guidare un automobile, il principe saudita Ahmed bin Fahd Al-Fuhaid ha rivelato che il centro per la formazione «Technical and Vocational Training Corporation» (TVTC) con sede a… Leggi tutto »

Halima Aden, in passerella con l’hijab

Scritto da in Internazionale

Sta diventando l’idolo di migliaia di ragazzine che iniziano a credere che coronare il proprio sogno così come si è, qualche volta è possibile. Halima Aden, appena 19 anni, è la prima modella a non aver rinunciato ad indossare l’hijab durante le sfilate. Nata in Kenya e trasferitasi in USA, dopo la fascia di miss Minnesota vinta nel 2016, la giovane Halima ha scalato rapidamente… Leggi tutto »

Un anno di buone notizie per i popoli indigeni

Scritto da in Internazionale

La dichiarazione globale per lo sviluppo sostenibile inserisce l’azione in difesa dell’ambiente e del clima come una delle 17 cose da fare per dire addio alla povertà estrema. Tra quelli che lottano su questo punto, ci sono spesso i popoli indigeni che – nel 2017 – hanno ottenuto diversi successi in questo campo. Recentemente, la protesta degli indigeni brasiliani ha permesso che una corte federale… Leggi tutto »

Un vivaio di talento in Palestina

Scritto da in Internazionale

Ha trasformato il campo rifugiati in un giardino fiorito la ventitreenne palestinese Haneen Ahmed Ghanem con la passione per i cactus. Amante delle piante grasse fin dall’infanzia, la giovane si è da poco laureata in ingegneria agricola con una tesi sulla produzione e protezione delle piante: un lavoro da cui è partita per realizzare il suo progetto di vivaio nel campo profughi di Jenin. «È… Leggi tutto »

Pagina 1 di 7123»