Nonno, mi racconti una fiaba?

Scritto da in Infanzia

«Nonno, mi racconti una fiaba?»: è la domanda più gettonata in questi giorni a Costanzana, Comune di 750 abitanti nel vercellese, che ha deciso di esaudire un naturale desiderio dei più piccoli chiedendo aiuto ai nonni. L’amministrazione – in collaborazione con l’associazione culturale “La quarta parete” che presenta libri e autori locali – ha messo in calendario una serie di appuntamenti in cui alcuni anziani volontari leggeranno uno storia ai bambini, dalla scuola materna alle medie. Per trovare i nonni-lettori sono stati stampati centinaia di manifesti con l’invito: la prima possibilità per le aspiranti voci narranti è candidarsi per il prossimo week-end, anche se da qui all’estate sono già già in cantiere altri quattro appuntamenti. L’obbiettivo è avvicinare i bambini alla lettura sin da piccoli facendo leva sul rapporto speciale tra due generazioni, quella dei nonni e dei nipoti, ma nel frattempo far conoscere anche gli scrittori del territorio, scegliendo – tra le letture da sottoporre al piccolo pubblico – autori vercellesi di nascita o d’adozione.