Egitto: l’arbitro donna famosa quanto Collina

Scritto da in Internazionale

Per la fama guadagnata sul campo da gioco la chiamano Shahenda Collina, in onore dell’arbitro italiano Pierluigi Collina diventato un’icona nel mondo del calcio internazionale. Shahenda si chiama invece El Maghrabi ed è il più famoso arbitro donna del campionato maschile egiziano. Da quando questa professione è stata aperta anche alle donne nel 2015, Shahenda si è subito fatta notare per fermezza e correttezza così che presto è entrata a far parte degli arbitri internazionali Fifa. «Ho arbitrato un incontro per una squadra araba – ha spiegato la donna a Euronews – e per loro è dura accettare una donna che li arbitri. Nei primi 15 minuti non sono stata infatti ben accetta specialmente quando c’è stato un fallo che ho dovuto segnalare al giocatore, che si è a dir poco arrabbiato. Gli ho dato il cartellino rosso: lui è rimasto senza parole ma alla fine il coach si è scusato con me promettendo una punizione per il suo giocatore».