L’astronauta in miniatura che sogna Marte

Scritto da in Infanzia

Pur di riuscire a sbarazzarsi di ogni stereotipo di genere, per progettare questo giocattolo sono scesi in campo scienziati e astronauti della Nasa. Stiamo parlando di Luciana Vega, aspirante astronauta in formato bambola, che l’azienda American Girl ha realizzato con la collaborazione dell’agenzia spaziale americana e che ha poi messo in vendita in edizione limitata per il solo 2018. L’obbiettivo del giocattolo è incoraggiare le bambine a intraprendere carriere nel campo scientifico che invece – dalla biologia all’ingegneria aerospaziale – appartengono per la maggioranza agli uomini. La bambola prova a ribaltare questa visione con la sua piccola tuta da astronauta ma anche grazie a una serie di libri allegati al giocattolo dove viene raccontata la storia di Luciana, 11 anni di origine cilene chiamata a partecipare allo Space camp per diventare la prima donna a mettere piede su Marte. Oltre a scegliere i dettagli più realistici dell’attrezzatura dell’aspirante astronauta, il gruppo di lavoro della Nasa realizzerà per Luciana anche un sito web dove le ragazze potranno studiare alcune nozioni e simulare un viaggio spaziale.