Roma: la Galleria d’arte moderna accessibile a tutti

Scritto da in Sociale

Nasce tutto da un’intuizione dell’associazione «L’abilità onlus» che – insieme alla Fondazione De Agostini – propone ai musei d’Italia di diventare più accessibili. Dal gennaio 2015 il progetto «Museo per tutti – Accessibilità museale per persone con disabilità intellettiva» costruisce percorsi e strumenti specifici nei luoghi di cultura per la completa fruizione da parte delle persone con disabilità intellettiva, bambini e adulti. Ora l’iniziativa arriva alla Galleria nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma dove – dopo aver concluso la fase di formazione del personale e di progettazione – verrà resa disponibile una guida in linguaggio facilitato cartacea oppure scaricabile online e un percorso educativo permanente per le persone con disabilità intellettiva, spesso dimenticate. Il progetto partirà prossimamente anche presso il Museo degli Innocenti a Firenze e a Museo Nazionale Romano nella capitale.