Un vestito di Halloween per imparare ad accettarsi

Scritto da in Curiosità

Insegnare ad accettarsi per quello che sono è una lezione che si può imparare anche dai propri genitori come nel caso di questa mamma che ha usato un costume di Halloween per mandare l’importante messaggio alla figlia piccola. La signora residente in California ogni anno prepara travestimenti speciali per la bambina di tre anni, alla quale fin dalla nascita è stata diagnosticata una grave malattia che l’ha portata all’amputazione di un braccio. La delicata operazione è stata fatta proprio il giorno prima di Halloween, che è dunque rimasta una festività particolarmente significativa per la famiglia. Da allora ogni anno i costumi della bambina per la notte dei morti sono pensati proprio sulla figura della piccola, che – anche grazie a questa tradizione di famiglia – ha ormai imparato ad accettare la sua unicità. «Dice a tutti che con due braccia era malata – spiega la mamma – mentre con uno solo sta bene. Adora i suoi costumi di Halloween cuciti su misura per lei; per noi è importante che si convinca fin da ora che è meravigliosa nonostante le differenze con gli altri bambini».