È l’ora della legalità!

Scritto da in Sociale

La scuola è finita per quest’anno scolastico, ma già si accumulano i progetti per il prossimo. Tra questi, la Cgil Toscana ha lanciato l’idea dell’«Ora di Legalità», un bando al quale possono partecipare le scuole secondarie della Regione presentando un progetto sull’educazione alla cultura del lavoro dignitoso e della legalità democratica. Rispetto della legalità, lotta alla corruzione, contrasto alle mafie, tutela del lavoro dignitoso, contrasto allo sfruttamento lavorativo: questi e altri temi sono quelli che possono essere trattati sui banchi di scuola tra il 2017 e il 2018 e che – se presentati entro il 31 ottobre 2017 e selezionati – saranno finanziati dalla Cgil e dai suoi partner per un massimo di mille euro ciascuno.