Marco, che ascolta (gratis) storie d’amore

Scritto da in Curiosità

Di mestiere fa lo sviluppatore software, ma nel tempo libero ascolta le storie d’amore degli altri. Marco Mangia, 39 anni, il sabato e la domenica li passa seduto su una sedia pieghevole nelle piazze d’Italia dove offre gratuitamente una chiacchierata ai cuori infranti. «Dopo la fine della mia storia d’amore – spiega infatti il giovane – ero lacerato. Mi accorsi che parlarne con qualcuno mi faceva stare bene e alleviava il dolore. Ecco perché ho deciso di ascoltare le altre persone». Da marzo 2016 dunque, ispirato da un ragazzo messicano che in America latina faceva qualcosa di simile, Marco scende in strada col cartello «Qui si ascoltano storie d’amore» e aspetta: non molto tempo, in verità, perché davanti alla sua postazione c’è sempre la coda. In questo primo anno di attività, l’uomo ha visitato piazza Castello a Milano, Roma, Venezia e Genova. Per chi vuole conoscere quali saranno i prossimi spostamenti di Marco, c’è anche una pagina Facebook, imperdibile per chi – dopo San Valentino – sta attraversando qualsiasi traversia amorosa.