La Piaggio presenta il portabagagli indipendente

Scritto da in Tecnologia

Ci seguirà come un cagnolino il trolley del futuro, senza bisogno di tenerlo al guinzaglio e nemmeno per il manico. Gita e Kilo sono i due robot presentati dalla Piaggio settimana scorsa a Boston che, grazie a un collegamento wifi, porteranno i bagagli al posto nostro standoci alle spalle di pochi passi. I due prototipi in fibra di carbonio e parti realizzate con la stampante 3D sono gemelli diversi: Gita può trasportare pesi fino a 20 chili in uno spazio aperto oppure chiuso e con le batterie al litio non ha bisogno di ricarica per almeno otto ore; Kilo invece si muove su due ruote e solleva anche 115 chili. Oltre che essere un valido aiuto per la mobilità urbana, con telecamere e capacità di memorizzare il percorso fatto, i robot potrebbero tornare utili anche per «consegne» interne ad ospedali e fabbriche. Tutti i possibili usi, comunque, verranno resi noti nei prossimi mesi, insieme al prezzo.