Se vuoi i capelli a spazzola, leggi un libro

Scritto da in Curiosità

«L’unico libro che ho letto da piccolo è stata la Bibbia e i libri che c’erano a scuola. Non sono stato un bambino che ha imparato molto presto a leggere» spiega Courtney Holmes, 45 anni, parrucchiere di professione con una passione per la letteratura. Nella sua bottega nel quartiere nero di Dubuque, in Iowa, il signor Holmes una volta al mese offre un taglio di capelli gratis a tutti i bambini che, sotto le forbici attente del barbiere, leggeranno ad alta voce un libro. Dopo aver raccolto dei volumi adatti a diverse età presso un’associazione culturale locale, il signor Holmes li ha disposti in un tavolo all’ingresso del suo negozio e invita i ragazzi a prenderne uno all’ingresso. Una volta seduti sulla poltrona, i bambini iniziano a leggere: se hanno qualche dubbio possono chiedere al parrucchiere-maestro con cui, alla fine, discuteranno della storia appena scoperta. Il motivo di questa iniziativa, sviluppata insieme ad altre associazioni locali, vuole spronare i bambini a leggere di più, come spiega il signor Holmes: «Ho due bambini, di 2 e 3 anni. Leggo loro una storia ogni sera: ma il 50 per cento dei bambini di questo quartiere fanno ancora fatica a leggere. Voglio essere d’aiuto alla loro educazione e per farlo metto loro in mano un libro, invece di un computer».