A San Valentino Milano rintraccia gli innamorati della strada

Scritto da in Fotografia

Li hanno trovati proprio sotto San Valentino. Sono gli innamorati di Milano immortalati due estati fa dal fotografo Pietro Campagna mentre si baciano sotto l’ombrello durante un improvviso temporale. La storia dello scatto romantico – che vi avevamo raccontato qui – aveva scatenato sul web una vera e propria «caccia alla coppia» per ritrovare gli sconosciuti protagonisti dell’immagine-icona. Qualche giorno fa, finalmente, i due si sono resi conto che l’intera città si era messa sulle loro tracce e sono quindi usciti allo scoperto. E così i social ora sanno chi sono: si tratta di Flavia Aggiato e Salvo Giambrone (in foto), ragazzi trentenni originari della Sicilia, che qualche anno fa – dopo essersi conosciuti all’Università di Palermo – hanno deciso di trasferirsi a Milano per esercitare il loro mestiere di consulenti aziendali. È stato Salvo a scoprire per caso della foto da un gruppo Facebook che segnala le ultime news di Milano e chefoto si è riconosciuto nel ragazzo che tiene il carrello della spesa. «Era l’estate in cui Milano è stata flagellata da molti violenti temporali – ha ricordato Flavia davanti ai microfoni di Repubblica.it – I tg parlavano di bombe d’acqua. Tornavamo dalla spesa e siamo stati sorpresi dal diluvio. Dopo pochi minuti eravamo già talmente fradici che ci siamo resi conto che sarebbe stato inutile correre per metterci al riparo. Quindi ce la siamo presa comoda e ci siamo anche fermati per scambiarci un bacio». Prima di conoscerli, alcuni ipotizzavano che si potesse trattare di amanti clandestini mentre altri temevano che ormai i due si fossero lasciati: il racconto vero di Flavia e Salvo, invece, ha regalato al web il lieto fine.