Lecco: il presepe musulmano

Scritto da in Cronaca

Anche i musulmani fanno il presepio. Almeno a Lecco, dove un gruppo di profughi africani – ospiti di un centro di accoglienza della città lombarda – hanno deciso di aiutare alla costruzione della Sacra Famiglia, pur essendo di fede islamica. Uno di loro, un giovane, incuriosito dagli addobbi natalizi ha chiesto informazioni sul senso della festa a un’operatrice del centro di accoglienza e ha deciso di prendersi in carico il compito del presepio della struttura. Si tratta una natività costituita da personaggi di compensato a grandezza naturale: i profughi hanno dipinto e vestito tutte le sagome, arricchendole di giorno in giorno di particolari. Niente di strano per i migranti musulmani che credono nell’esistenza di un solo Dio per tutti. Il progetto del presepio musulmano è anche un messaggio di gratitudine alla città che li sta ospitando in questi mesi difficili di integrazione.