L’albero di Natale e l’interferenza alla tecnologia

Scritto da in Tecnologia

Non solo il presepe, anche l’albero di Natale crea interferenze con la vita di ogni giorno. A dirlo è l’autorità garante delle telecomunicazioni inglese (l’Ofcom) il quale ha stilato un rapporto secondo il quale gli addobbi natalizi compreso il famoso abete vestito a festa potrebbe infastidire il buon funzionamento dei nostri wi-fi. Infatti la rete Internet domestica – come è noto – è influenzata da parecchi agenti esterni e anche l’albero di Natale non fa eccezione tanto che secondo l’autorità anglosassone almeno una casa su cinque sarà affetta da questo problema proprio con l’avvicinarsi delle festività. La notizia potrebbe non essere delle migliori ma in realtà – vista da un altro punto di vista – l’interferenza potrebbe fare un gran bene nelle nostre famiglie. In epoca di iperconnessione e disgregazione dei legami sociali anche tra parenti, infatti, staccare il filo sfruttando la complicità innocente dell’albero potrebbe essere una comoda soluzione per molti.  Per usare a proprio vantaggio le proprietà hi-tech dell’O Tannenbaum basta dunque spostarlo ad almeno tre metri dal malefico router e il risultato è garantito: sarà anche solo per un problema “tecnico” ma la vecchia atmosfera natalizia è salva.