Porte Ouverte: nell’attentato Parigi è solidale

Scritto da in Cronaca

Mentre tutti i canali di informazione diffondono le (poche) notizie sugli attentati terroristici in atto a Parigi, i cittadini della capitale francese si sono mobilitati su Twitter. In moltissimi hanno lanciato e seguito l’hashtag #PorteOuverte (letteralmente “porte aperte”) per accogliere in casa propria chi si trova ancora per le strade di Parigi ed è dunque potenzialmente in pericolo. Si stanno rapidamente moltiplicando coloro che si candidano a ospitare per la notte turisti e parigini impossibilitati a tornare a casa, per paura o per le misure di sicurezza stringenti che sono state innalzate al massimo livello in queste ore in città. Molti gli elogi dal web a questa bella iniziativa di solidarietà umana che arriva in un momento davvero drammatico per tutti.