I ventilatori salva-Batman

Scritto da in Animali

Forse non lo sapevate, ma quel che più temono i pipistrelli sono… le pale eoliche. Esatto: gli animaletti notturni – che sono già considerati a rischio estinzione per colpa di una serie di fattori ambientali – in questi anni hanno dovuto vedersela anche con gli enormi ventilatori in movimento su tante colline del mondo. Il rischio delle pale «verdi» – che al di là dei problemi di inquinamento paesaggistico, non hanno particolari controindicazioni e sono quindi spesso impiegate come fonte di energia alternativa ai combustibili fossili – sarebbe proprio di risucchiare i piccoli Batman in volo nei nostri cieli di notte. Negli Stati Uniti, in particolare, si stima che proprio per colpa delle pale ogni 365 giorni muoiano migliaia di pipistrelli. Per fermare lo sterminio, diciassette aziende produttrici di energia eolica hanno dichiarato che dall’ottobre 2016 rallenteranno la velocità delle pale: il danno per queste aziende sarà quasi ininfluente, visto che l’autunno è il momento peggiore per immagazzinare vento, mentre l’accorgimento salverà la pelle ad almeno il 30% di pipistrelli che proprio in quel periodo migreranno verso sud. E tra loro forse anche Batman eviterà un brutto schianto contro le turbine.