Ricette per l’immortalità

Scritto da in Cucina

Giura di avere la ricetta per l’immortalità, la biologa americana Maria Konovalenko che da sette anni è al lavoro sul libro di cucina più strano di sempre. Già: Longevity Book non sarà affatto l’ennesimo volume con suggerimenti su come infornare torte o saltare in padella; il ricettario promette anzi di diventare una vera e propria pietra filosofale per chi vuole vivere per sempre. L’ambizioso ricettario nasce infatti all’interno del programma Biology of Aging, un progetto di ricerca scientifico sull’invecchiamento dell’organismo umano. L’idea dei creativi biologi è stilare una lista con tutti gli ingredienti capaci di allungare la vita e poi trovare il miglior modo di cucinarli: così facendo, i ricercatori contano di raccogliere fondi per la loro ricerca ma anche di riuscire finalmente a divulgare temi interessanti (ma molto specialistici) anche ai profani. Ad oggi le pietanze catalogate come «immortali» dagli esperti sarebbero l’olio d’oliva e l’avocado, oltre a molti piatti mediterranee: ma per conoscere la lista completa bisognerà aspettare che il libro esca dalla «cucina» di redazione.