La crociata sui graffiti

Scritto da in Curiosità

Segnano a penna (anzi a vernice) rossa gli errori grammaticali più eclatanti dei graffiti di Quito, la capitale ecuadoriana. I giovani, che con le loro croci stanno trasformando ogni muro scarabocchiato della città in un campo santo, in Ecuador stanno diventando veri e propri guru linguistici. Infatti la firma Aoq (Acciòn Ortografica Quito), con la quale marcano ogni correzione apportata, sta spopolando tra professori di spagnolo ma anche tra gente comune. Anche su Facebook la pagina che immortala gran parte degli errori corretti fa divertire mezzo mondo. E in effetti i due giovani grafici e l’avvocato che passano le notti a punire i graffiti che hanno peccato d’ortografia, lo fanno soprattutto per gioco. Anche se molto seriamente. Infatti, che siano scritte politiche o d’amore, la furia purista dei tre linguisti della strada non risparmia nessuno. Tanto che la crociata per il bello stile anche nella street art si sta trasformando essa stessa in un artistico manifesto dello sbaglio.