Nutella: una storia dolce

Scritto da in Cucina

Lui aveva quasi 90 anni, lei appena 50. Stiamo parlando di Michele Ferrero, l’imprenditore piemontese dell’omonimo colosso dolciario, scomparso ieri sera nella sua casa a Montecarlo. La sua Nutella aveva compiuto mezzo secolo proprio l’anno scorso e nel suo barattolo ce ne sono di storie belle da raccontare. Tanto che esiste persino un sito (www.nutellastories.com) in cui la Ferrero raccoglie i ricordi degli italiani legati all’inimitabile crema spalmabile. E tra chi ne loda le proprietà di dolce viatico alle pene d’amore e della vita, alcuni ricordano come la Nutella abbia risolto guai anche più seri. In centro a Ferrara qualche tempo fa due commessi hanno sventato una rapina nel loro supermercato solo prendendo i malviventi con dolcezza: i quattro infatti sono stati messi in fuga proprio a colpi di pesantissimi (450 gr ciascuno) barattoli di Nutella! Una squadra di carabinieri napoletani ha letteralmente preso una coppia di spacciatori per la gola: perquisendo la casa dei due sospettati le forze dell’ordine sono state attratte dai vasetti della crema cioccolatosa e proprio lì dentro hanno trovato sufficiente quantità di marijuana per fermare gli inquilini. Un uomo di Vercelli ha persino tentato di ridipingere la sua Fiat Punto spalmandola di Nutella ma la polizia ha multato l’estroso automobilista lasciandolo con l’amaro in bocca.