Viaggiare gratis

Scritto da in Curiosità

In vacanza senza soldi? Oggi si può. Lo ha deciso il canadese Jordan Axani (in foto) che da qualche  mese ha fondato (e messo online qui) l’associazione di crowdfunding A Ticket Forward. Il suo ente funziona come una vetrina dentro cui gli aspiranti (e squattrinati) turisti devono raccontare la loro storia. Lettera o video non importa: basta convincere gli utenti a fare una donazione (anche di pochi dollari) per raggiungere il budget e fare le valigie. Grazie alla neonata fondazione qualcuno ha già realizzato il suo sogno: si tratta di grandi lavoratori senza la somma necessaria per un Australian dream oppure di ex-malati indebitatisi per le terapie. Ma c’è anche chi si è trovato un biglietto pagato suo malgrado… È la 23enne Elisabeth Gallagher (in foto) che lo stesso fondatore Axani ha portato gratis in giro per il mondo. Il suo merito? Chiamarsi proprio come la sua ex fidanzata che lo aveva lasciato anche con le carte d’imbarco intestate.

Fonte: IlVenerdì