Uno scherzo a fin di bene

Scritto da in Curiosità


L’ha chiamato il Papa, ma era solo uno scherzo da Iene… La finta telefonata è stata architettata proprio dal programma tv ai danni del conduttore e neo-convertito Paolo Brosio, che però non l’ha presa affatto bene. Tanto che fino a qualche giorno fa il giornalista non aveva mai concesso la liberatoria per mandare in onda il video, girato nel lontano settembre 2013 (GUARDALO) . Allora le Iene erano entrate in casa di Brosio con la scusa di un’intervista su Medjiugorje per un documentario della Bbc e proprio da lui avevano inscenato una telefonata dal Vaticano. Ma la reazione commossa (e imprevista) del giornalista alla voce del falso Pontefice aveva colto di sorpresa gli attori che confessarono la trappola. Finalmente mandato in onda, il video ha fatto il giro del web e molti ora chiedono a Francesco di chiamarlo davvero… Intanto però il beffato Brosio ha sfruttato il tiro mancino: le Iene hanno scongelato l’intervista, ma in cambio Mediaset si è impegnata a promuovere la sua raccolta fondi per la costruzione del primo ospedale di Medjiugorje (vedi qui). Insomma, alla fine è stato uno scherzo a fin di bene.