Una letterina per Babbo Natale

Scritto da in Infanzia

Una letterina per Babbo Natale… Ma non per ottenere regali, bensì per proteggere il vecchio Santa Claus dai pericoli della «guerra fredda». Succedeva nell’ottobre 1961, ma l’archivio del Presidente Usa Kennedy l’ha ripubblicata solo qualche giorno fa: John Fitzgerald (foto) rispose a una bambina americana di 8 anni terrorizzata dagli esperimenti nucleari dell’Urss. Michelle Rochon (foto) – oggi 61 anni – sentendo i suoi discutere di bombe al polo, aveva deciso di scrivere al Presidente: «Caro Mr. Kennedy, per favore fermi i russi dal bombardare il Polo Nord perché potrebbero uccidere Babbo Natale». Jfk la tranquillizzò: «Cara Michelle, anch’io sono preoccupato, non solo per il Polo Nord ma per tutti i Paesi del mondo, non solo per Santa Claus ma per tutti gli abitanti del mondo. Comunque gli ho parlato ieri e sta bene, farà il suo giro anche quest’anno». Tranquilli bambini, Babbo Natale non si fa fermare proprio da nessuno…
Fonte: LaStampa