Morta e… risorta!

Scritto da in Curiosità

Il morto che parla fa un quarantotto, anche lontano da Napoli. A scatenare la Smorfia (almeno di stupore) di un’intero paesino della Polonia orientale è stata Janina Kolkiewicz (in foto), una simpatica nonnina di 91 anni morta e risorta nel giro di undici ore. Il copione sembrava fin troppo naturale: la nipote Bogumila trova la zia senza respiro a letto, dà l’allerta e il medico in breve ne accerta la morte. Nessuno – vista l’età della donna – si sognava che si potesse trattare solo di un equivoco… Ecco perché all’obitorio non ci volevano credere quando la body bag, cioè la busta refrigerata contenente il corpo di Janina ha iniziato a dare segni di vita. Prontamente scongelata la nonnina morta è stata rispedita a casa viva e vegeta tra lo stupore generale. Purtroppo la risorta Janina, affetta da demenza senile, non ricorda nulla del suo viaggio nell’aldilà: appena sveglia ha solo chiesto del tè caldo… diceva di sentirsi un po’ infreddolita.

Fonte: IlMessaggero