Un trucco contro il cancro

Scritto da in Salute

A qualcuno sembrerà solo una questione di pelle, ma la faccenda è serissima. Lo hanno capito delle estetiste di Monza che da circa un anno si sono specializzate in trattamenti di bellezza contro il cancro. Sì, perché la crescita vertiginosa del numero di donne malate di tumore negli ultimi anni ha creato proprio un bisogno specifico. Infatti chemio e radioterapie – tra le altre cose – rovinano le unghie e la cute delle pazienti con gravi lesioni che possono portare addirittura a un’interruzione delle cure. Proprio per questo già nel settembre 2013 l’Istituto europeo di oncologia (Ieo) di Milano aveva creato una specie di beauty farm ospedaliera per migliorare la vita delle donne in chemioterapia. Le professioniste monzesi sono partite da qui per fondare una vera e propria associazione di estetica oncologica (Apeo) che consiglia fondotinta e creme adatte sia alle donne coinvolte sia agli esperti del settore. Una competenza che si sta pensando di riconoscere istituendo un Albo di estetiste specializzate nella terapia anticancro: no, il loro non è solo un trucco.

trucchi